Categorie
Agnelli Fiat

Stile Juve, sfilate ginevrine

In un articolo comparso oggi il Corriere riporta le ben 48 domande vietate sull’eredità Agnelli.

Fra queste, fa riflettere la seguente:

«Vero che tutte o parte delle azioni Exor cedute mediante Opa nel 1998 la cui titolarità era rimasta sconosciuta erano direttamente o indi­rettamente riconducibili a Giovanni Agnelli quale beneficiario economico?».

La cosa curiosa è che i legali di Margheri­ta avrebbero rivolto la domanda anche al loro teste Antonio Giraudo, ex ammi­nistratore delegato della Juventus, rite­nendolo quindi ben introdotto negli affa­ri privati degli Agnelli.

Che valesse anche l’opposto? ovvero che anche gli Agnelli erano ben introdotti negli affari della Juve e privati (distinzione assai labile in questi casi) di Giraudo?

Categorie
Banche Ripresa Rischi USA

Gianni, l’ottimismo è il profumo della vita.

Gianni, l’ottimismo è il profumo della vita.

Occorre essere onesti e dire le cose come stanno: finché le banche non faranno ordine e poi pulizia nei loro bilanci, quantificando davvero il totale degli assets tossici che gravano nei loro conti, non si potrà parlare di ripresa né scegliere differenti politiche monetarie da parte delle banche centrali, visto che le immobilizzazioni in titoli e in crediti a rischio sono in larga misura alla base del razionamento dell’offerta di credito a famiglie e imprese, la vera bolla “a venire” che sta minacciando una possibile ripresa. Occorre chiarezza. Subito. Altro che inviti a gettarsi sull’azionario e premiare il comparto bancario.

Mauro Bottarelli Il Sussidiario.net