Categorie
Energia, trasporti e infrastrutture

No TAV.

Se a qualcuno può interessare, in vista delle prossime elezioni, o semplicemente per incazzarsi un po’, le province non toccate dalla TAV in direzione Nord-Sud e viceversa, sulla sola dorsale Adriatica, totalizzano 8,397 milioni di abitanti, pari al 14,73% del totale degli abitanti delle province italiane risultanti dal sito http://www.comuni-italiani.it.

Abitanti incentivati ad usare l’auto, visto che i treni si stanno trasformando in vetture da terzo mondo, con la presa in giro della ri-denominazione degli Intercity = gli espressi fatiscenti degli anni ’70, in Frecce d’Argento.

No comment.

Di johnmaynard

Associate professor of economics of financial intermediaries and stock exchange markets in Urbino University, Faculty of Economics
twitter@profBerti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...