Categorie
Banche Rischi Risparmio e investimenti

Buoni propositi: fare concorrenza alle Poste.

In un articolo apparso oggi su Plus 24, Marco Liera esorta le banche italiane a fare concorrenza ai buoni postali, che da prodotto di grande interesse per i piccoli risparmiatori sono divenuti meno appetibili poiché non proteggono più adeguatamente dall’inflazione.

La soluzione che Liera propone, in chiusura dell’articolo, è davvero singolare, verrebbe da pensare che Liera non sia italiano e che, al contrario, sia vissuto in un altro pianeta negli ultimi 10 o 15 anni. L’articolista propone, infatti, che le banche facciano concorrenza alle poste, affermando che “le banche più attente potrebbero approfittare della diminuita competitività dei buoni postali reali per offrire prodotti analoghi. Ovviamente più redditizi”. Ovviamente. Qualcuno dica a Liera che molti bancari, fino a non molto tempo fa, dichiaravano di temere le poste, i cui prodotti erano imbattibili sotto il profilo della redditività, ovvero l’unica cosa che avevano da offrire realmente ai risparmiatori, dal momento che pretendere competenza ed un servizio su misura allo sportello delle Poste sarebbe stato troppo. Ma, soprattutto, qualcuno dica a Liera che le banche non ce la stanno facendo, insomma, non la sfangano, con i tassi attuali la forbice è troppo stretta, la redditività risicata e modestissima. Come potrebbero alzare il costo della raccolta?

Di johnmaynard

Associate professor of economics of financial intermediaries and stock exchange markets in Urbino University, Faculty of Economics
twitter@profBerti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...