Vai al contenuto

Giorno: 15 dicembre 2009

Profumo:”Niente esuberi a seguito della fusione.”

Alessandro Profumo ha dichiarato che non vi saranno esuberi a seguito della fusione nella nuova entità, il c.d.”bancone” delle cinque realtà che attualmente compongono Unicredit. Profumo, tuttavia, ha anche fatto presente la necessità, per “tutte le banche, di mettere in atto una forte riduzione dei costi e per questo, in occasione del rinnovo del contratto nazionale in scadenza l’anno prossimo sarà necessario prendere nella dovuta considerazione anche il costo del lavoro.” Ora, delle due l’una: o riduciamo il personale, o lo facciamo lavorare di più a parità di stipendi. Ridurre… Read more Profumo:”Niente esuberi a seguito della fusione.”