Cosa c’è nell’agenda Burani.

Giovanni Burani

Gabriele Fontanesi, amministratore delegato di Mariella Burani Fashion Group, in una surreale intervista rilasciata a Monica D’Ascenzo e pubblicata nel Sole 24 Ore di martedì scorso, richiesto di spiegare per quale motivo le banche creditrici, che non hanno raggiunto alcun accordo con MBFG, dovrebbero invece accettare il concordato preventivo, ha risposto come segue:“Non abbiamo raggiunto un accordo con le banche perché la loro richiesta prevedeva che la famiglia Burani ricapitalizzasse la società per un ammontare di 50 milioni di euro. Il cda purtroppo non ha avuto evidenza di questo impegno e abbiamo dovuto procedere altrimenti.”

A quanto pare, anche secondo Fontanesi, la richiesta del 10% del debito accumulato dal Gruppo Burani è eccessiva ed esosa. Talmente esosa che, in effetti, giusto per parlare come si mangia, “il cda purtroppo non ha avuto evidenza di questo impegno.”

2 Comments »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...