A proposito di consapevolezza.

A proposito di consapevolezza circa le difficoltà del momento.

E’ nota la rapinosità dello Sceriffo di Nottingham, il quale esigeva l’obolo e pretendeva il tributo -ed anche di più- nonostante fosse palese che si trattava di somme esatte ultra vires per i poveri popolani inglesi. Nel caso del malvagio sceriffo, ci ha pensato Robin Hood.

Nel caso di Unicredit, che deve cantare -erogare i dividendi- e portare la croce -ricapitalizzare- chi sarà a prendere le difese dei piccoli azionisti? E a parte questi ultimi, che al netto delle minusvalenze degli ultimi due anni hanno sicuramente incassato cedole interessanti, chi difende, responsabilmente, le imprese? Ci si può solo augurare che queste ultime facciano quello che non hanno mai fatto in questi anni, ovvero incomincino a scegliere, perché le banche, vivaddio, non sono tutte uguali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...