A pranzo con il prof.

Sabato, dopo l’esame, siamo andati a pranzo. Poteva essere una banalità, niente di più di una cena di fine corso. Ma, e questa è la prima particolarità, non le avevo mai fatte (né sollecitate, né organizzate); e poi questo è il primo anno che insegno bancaria, al posto del Maestro Giampaoli.

Ho preparato le lezioni in poco tempo e Dio solo sa quanto sia stato faticoso fare lezione quest’anno, come se, mentre parlavo, si percepisse che stava venendo fuori qualcosa di nuovo. Ciò che posso testimoniare è che con persone come queste -come sempre nella vita- vale la pena implicarsi e fare i conti non con un ruolo, ma con un rapporto, perché ciò che viene fuori è l’esperienza educativa.

Grazie a tutti coloro che l’hanno reso possibile standoci dentro, grazie ai miei studenti di bancaria del 2010.

1 Comment »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...