A proposito di fondazioni (considerazioni finali 4).

Lee Van Cleef, "Sentenza" ne "Il Buono, il Brutto e il Cattivo" di S.Leone

Il passaggio nelle Considerazioni finali del Governatore Draghi sulle Fondazioni bancarie, non è appena, come qualcuno ha letto semplicisticamente, un altolà alla Lega Nord, affinché non si ritorni ai vecchi costumi delle nomine pubbliche nelle banche, nomine che sancivano lo stato di forza dei rapporti della politica ma che poco avevano a che fare con il fare banca. A parere di chi scrive il passaggio dovrebbe essere motivo di riflessione per le Fondazioni perché si pongano, accanto all’obiettivo di valorizzare economicamente la propria partecipazione, anche quello di come sostenere il territorio. Il localismo sta diventando una facile bandiera, ma ricordava Sentenza ne “Il Buono, il Brutto e il Cattivo, “non basta una corda per fare un impiccato”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...