Categorie
Banche Borsa profitto Unicredit

Trasparenza, integrità e ingegneria finanziaria.

Alessandro Profumo

Cambierà anche l’attività bancaria?
Rispetto al periodo prima della crisi, quando l’attività bancaria si è concentrata sul profitto a breve termine, ritengo che ci saranno dei cambiamenti. Credo che le quattro parole chiave per il futuro dell’attività bancaria siano: attenzione al cliente, semplicità, trasparenza e integrità. Poiché è l’integrità che crea la fiducia necessaria per instaurare relazioni bancarie a lungo termine.

Intervista ad Alessandro Profumo

I Falck, la nuova Actelios e la delusione dei piccoli soci.

“L’attuale Actelios ha i conti in ordine: 95 milioni di fatturato; un margine lordo che vale più di un terzo dei ricavi e 4 milioni di utile netto. (..) Il conferimento di Falck Renewables stravolge la struttura finanziaria. La nuova Actelios si troverà con ben 520 milioni di debiti con le banche. (..) Si unisce una società solida patrimonialmente con una che zoppica sotto questo fronte. (..) Ebbene qui c’è un capolavoro di ingegneria finanziaria. La Falck Renewables viene valutata assai più di Actelios, con un valore dell’equity di ben 500 milioni. E tra i valutatori c’è Unicredit, considerata dai Falck indipendente.

Peccato che Unicredit sia stata per anni lo specialista di Actelios e che la famiglia investa costantemente in titoli Unicredit.”

Fabio Pavesi, PLUS 24 Il Sole 24 Ore, 12 giugno 2010