Categorie
Banche Banche di credito cooperativo

Scoprire l’acqua calda.

Con il fantasioso titolo Finanziati che Dio ti aiuta (sic) Il  Sole 24 Ore di oggi scopre l’acqua calda, ovvero la finanza di territorio. Ovvero il territorio che grazie alle banche locali rende possibile l’incontro fra domanda e offerta di fondi.

Solo che le Banche di Credito Cooperativo, e non solo del Varesotto, la finanza di territorio la fanno da oltre un secolo.

Ben alzàti.

Di johnmaynard

Associate professor of economics of financial intermediaries and stock exchange markets in Urbino University, Faculty of Economics
twitter@profBerti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...