Maracaibo, provincia di Rimini.

Tratto dalla photogallery dell'Hotel Maracaibo, Rimini

La notizia che nella capitale del turismo accadano certe cose mi ha spinto a cercare di capire di più, visto che questo modello di sviluppo turistico così meravigliosamente pieno di bellezza ed innovazione, così “europeo” -vedi i titoli fuori dalle righe del Resto del Carlino all’indomani della Notte Rosa, ovvero di quella manifestazione che, la mattina dopo, ha reso la battigia un immondezzaio e Rimini, per due giorni, la capitale nel nulla- deve avere una marcia in più.

La marcia in più, per un albergo che non paga i dipendenti, ovvero il principale costo, nonché fisso, deve essere sicuramente da qualche altra parte.

Così sono andato a vedere sul loro sito, http://www.hotelmaracaiborimini.eu, dalla cui photogallery (col ph) ho tratto la foto che accompagna il post. Ma soprattutto, ho visto le foto che accompagnano la testata del sito. Ogni commento è superfluo. Nel frattempo, mentre ci sono degli stagionali che non prendono lo stipendio, il comune di Rimini difende a spada tratta i bagnini del 62 e del 63, che pur qualche irregolarità la devono avere commessa, se hanno visti sigillati gli stabilimenti. Ma di queste cose non sta bene parlare, è il 25 luglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...