Rassettare.

L’avvio del negoziato fra Unicredit ed i sindacati sul piano di tagli del costo del personale (previsti 4.100 esuberi, in aumento rispetto alle comunicazioni originarie) viene definito tranquillo da Nicola Borzi, sul Sole 24 Ore di oggi, che afferma che “la necessità di contenere i costi è riconosciuta dalle parti: dal 2008 (..) il margine operativo lordo è crollato del 98% per ricavi in calo e maggiori accantonamenti“. Ecco, appunto, “maggiori accantonamenti“: che siano dovuti alla cattiva qualità del credito?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...