Bisogna scegliere e in ogni caso finitela di piangere.

il manifesto,
martedì 12 ottobre
Il sottoscritto conosce 10 persone che acquistano il manifesto e solamente una è un operaio. Quindi se aumentate il prezzo del quotidiano a 2 euro forse il 10 per cento dei lettori si lamenterà.
Io e gli altri nove guadagniamo 1.300 euro al mese ma rinunceremmo a tante cose purché viva il manifesto. Gli operai, che tanto vi stanno a cuore, comprano ancora tutto il superfluo propagandato dalle televisioni e certamente sospetterete anche voi che le rivoluzioni (sociali) non sono mai state fatte dagli ignoranti. Morte per morte meglio tentare di fare pagare la qualità del lavoro. Bisogna scegliere e in ogni caso finitela di piangere.
Giorgio Coianiz
S. Giorgio di Nogaro (Udine)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...