Categorie
Banche Crisi finanziaria

Badoglio & Caporetto

badoglioUna canzone partigiana cantava del nostro (il Badoglio medesimo) più o meno così: “O Badoglio, Pietro Badoglio, ingrassato al fascio littorio, se Benito ci ha rotto le tasche, tu ci hai rotto davvero i (…)”. Sembra, e non lo dice solo il sottoscritto, modesto epigono di JMK, che Obama, la cui luna di miele con l’intellighenzia progressista, italiana e non, duri tuttora: ma, soprattutto, sembra che il Nostro (Obama) abbia affidato agli stessi responsabili della crisi finanziaria americana, il compito di trarre d’impaccio gli USA dalla situazione. Vedi il prof. Zingales sul Sole 24Ore di ieri  Sorge solo una domanda: ma se l’avesse fatto il cow boy texano, cosa sarebbe accaduto?

Categorie
Banche Imprese

Scegliere: anche le banche

Gheddafi
Nel caravanserraglio romano dei giorni scorsi si è giustificata l’accoglienza al Colonnello con la motivazione della possibilità di ampliare le nostre scelte strategiche sul versante energia, diversificando le fonti, scegliendo i fornitori e costruendo con essi partnership preferenziali. Ed è certamente una motivazione condivisibile. Ma, vivaddio, non se ne potrebbe parlare per le banche? Non si potrebbe affrontare il discorso anche nell’ambito del rapporto banca-impresa?