Categorie
Banche Crisi finanziaria

Badoglio & Caporetto

badoglioUna canzone partigiana cantava del nostro (il Badoglio medesimo) più o meno così: “O Badoglio, Pietro Badoglio, ingrassato al fascio littorio, se Benito ci ha rotto le tasche, tu ci hai rotto davvero i (…)”. Sembra, e non lo dice solo il sottoscritto, modesto epigono di JMK, che Obama, la cui luna di miele con l’intellighenzia progressista, italiana e non, duri tuttora: ma, soprattutto, sembra che il Nostro (Obama) abbia affidato agli stessi responsabili della crisi finanziaria americana, il compito di trarre d’impaccio gli USA dalla situazione. Vedi il prof. Zingales sul Sole 24Ore di ieri  Sorge solo una domanda: ma se l’avesse fatto il cow boy texano, cosa sarebbe accaduto?

Categorie
Banche Crisi finanziaria Cultura finanziaria Imprese

Guardie e ladri

Wile E.Coyote
Mi colpisce, a distanza di così tanti mesi dall’inizio della crisi, che nessuno abbia evidenziato l’unica vera questione in ballo, quella del senso,del significato, del perchè si fanno le cose. Ovvero dell’educazione, anche finanziaria, del senso del lavoro, del significato della creazione del valore, del profitto, del fare banca ed impresa.
Così nessuno si pone il problema che, accanto alle regole da rispettare (e per carità, ci mancherebbe altro), ci sia anche una questione che viene prima, e che potremmo definire di educazione e dunque di cultura finanziaria.
E’ stupefacente annotare il moralismo dei giornalisti, proni in passato di fronte ai grandi CEO (chiamarli amministratori delegati, no?), ora chiederne la testa e moraleggiare, appunto, sui compensi: certo, follemente elevati, ma sui quali nessuno ha mai avuto qualcosa da ridire.
E quando certi bilanci, di certi grandi gruppi bancari italiani, venivano fatti vendendo derivati, alla stregua di Beep Beep che molla a Wile E.Coyote un candelotto di dinamite acceso, come mai nessuno ha avuto da ridire? Ci sono imprese che stanno ancora piangendo per le perdite che hanno registrato: ma, allora, si creava valore, ora le banche sono ladre.
C’è molto da lavorare, sul senso: invito i lettori del blog a riparlarne, io mi riprometto di farlo appena possibile.