Skip to content

Banche italiane sane

Il Governatore Draghi ha affermato che le banche italiane sono sane, non hanno comperato titoli tossici, dunque va tutto bene. E che il rischio sistemico (ovvero la corsa agli sportelli) si sia allontanata dal nostro sistema creditizio non può che riempirci di soddisfazione. Il problema vero, tuttavia, non può essere appena quello di aver messo in sicurezza il sistema: perchè resta la domanda inevasa delle famiglie di un vero consulente finanziario per le loro esigenze e, da parte delle imprese, di un vero e proprio partner. Forse Profumo non ha… Read more Banche italiane sane

La crisi ed i problemi che essa stessa risolve: un punto di vista realistico

Divertiamoci. Da un trimestre la crisi sta risolvendo più problemi di quanti ne crei. Fino ad agosto, globalmente, c’era un’inflazione mortifera, difficilmente correggibile. A settembre, grazie all’implosione dell’America, la domanda globale è caduta a picco trascinando il prezzo del petrolio e dintorni. Ora c’è rischio di deflazione, ma non più di inflazione (a medio). L’effetto combinato di riduzione dei prezzi e dei tassi in America ed Europa equivarrà, a breve, a uno stimolo fiscale di circa il dieci per cento per i redditi medio/bassi. Non male. Sul piano geopolitico la… Read more La crisi ed i problemi che essa stessa risolve: un punto di vista realistico

Persone e cultura finanziaria: ovvero, il problema non sono solo le banche (cattive).

Proviamo a tornare sulla questione dell’educazione finanziaria, provando ad individuare, per le nostre banche, i problemi sul tappeto e le possibili soluzioni. Dapprima una constatazione quantitativa e, apparentemente, paradossale. Così come nella fase immediatamente precedente l’introduzione dell’euro, così anche in questo momento storico il portafoglio dei risparmiatori italiani si caratterizza per un elevatissimo ammontare di liquidità: così come avvenuto un decennio fa, si assiste ad un vistoso scollamento fra comportamenti effettivi e comportamenti razionali, offerta bancaria e dell’industria del risparmio gestito. Da inizio anno la raccolta netta degli OICR ha… Read more Persone e cultura finanziaria: ovvero, il problema non sono solo le banche (cattive).

A proposito di mutui

Ricevo da un amico Dirigente di banca e pubblico volentieri E’ attuale il dibattito sull’onerosità dei mutui concessi dalle banche, per l’acquisto della casa. Si rileva la difficoltà da parte dei mutuatari al pagamento delle rate in scadenza provocato secondo l’opinione comune, dall’aumento dei tassi. L’aumento, voluto dalle banche, permetterebbe a queste di ottenere maggiori profitti penalizzando le famiglie e le piccole imprese. Vorrei condividere con i lettori alcune riflessioni su questo argomento, contando sulla mia esperienza di 30 anni di attività in banca. Nel 1977, appena assunto da una… Read more A proposito di mutui