Skip to content

Persone e cultura finanziaria: ovvero, il problema non sono solo le banche (cattive).

Proviamo a tornare sulla questione dell’educazione finanziaria, provando ad individuare, per le nostre banche, i problemi sul tappeto e le possibili soluzioni. Dapprima una constatazione quantitativa e, apparentemente, paradossale. Così come nella fase immediatamente precedente l’introduzione dell’euro, così anche in questo momento storico il portafoglio dei risparmiatori italiani si caratterizza per un elevatissimo ammontare di liquidità: così come avvenuto un decennio fa, si assiste ad un vistoso scollamento fra comportamenti effettivi e comportamenti razionali, offerta bancaria e dell’industria del risparmio gestito. Da inizio anno la raccolta netta degli OICR ha… Read more Persone e cultura finanziaria: ovvero, il problema non sono solo le banche (cattive).

A proposito di mutui

Ricevo da un amico Dirigente di banca e pubblico volentieri E’ attuale il dibattito sull’onerosità dei mutui concessi dalle banche, per l’acquisto della casa. Si rileva la difficoltà da parte dei mutuatari al pagamento delle rate in scadenza provocato secondo l’opinione comune, dall’aumento dei tassi. L’aumento, voluto dalle banche, permetterebbe a queste di ottenere maggiori profitti penalizzando le famiglie e le piccole imprese. Vorrei condividere con i lettori alcune riflessioni su questo argomento, contando sulla mia esperienza di 30 anni di attività in banca. Nel 1977, appena assunto da una… Read more A proposito di mutui

Persone e cultura finanziaria: ovvero, il problema non sono solo le banche (cattive). Parte 1

Studiando ed insegnando si constata facilmente che se le regole, ed ancora prima i controlli, che le presuppongono, sono una necessità pacificamente accettata nell’ambito del governo dei sistemi finanziari, non altrettanta attenzione viene posta sul problema della cultura finanziaria. Normalmente si parla di regole (e di overregulation), in rapporto all’efficienza, individuando il classico tema del trade-off, ovvero dell’impossibilità di avere il massimo di efficienza e, al contempo, il massimo di stabilità. Di overregulation si è avuto un assaggio, con il sovrapporsi pletorico, tipico degli ultimi anni, di disposizioni volte ad… Read more Persone e cultura finanziaria: ovvero, il problema non sono solo le banche (cattive). Parte 1