Categorie
Economisti Keynes

Contribuiscono in scarsissima misura.

Diversamente da quanto accade in fisica, per esempio, i princìpi basilari della teoria economica esprimibili in forma matematica sono estremamente facili in confronto all’interpretazione economica dei fatti complessi – e solo parzialmente comprensibili – dell’esperienza pratica, e contribuiscono in scarsissima misura a raggiungere risultati utili.

J.M.Keynes, Sono un liberale? E altri scritti, Adelphi

Categorie
Economisti Imprese

Li trovavo avulsi dalla realtà.

(..) in genere gli scritti dei socialisti mi ripugnavano e mi attraevano nello stesso tempo, perché li trovavo avulsi dalla realtà (..). Nessun sistema socialista, per quanto avanzato, sembra prendere adeguati provvedimenti per mantenere alto lo spirito imprenditoriale, e individuale, né promette uno sviluppo abbastanza rapido degli impianti industriali e degli altri strumenti materiali di produzione… Mi sembra che a fare progressi in direzione del lontano obiettivo di un’organizzazione sociale idealmente perfetta siano stati soprattutto coloro che si sono impegnati ad affrontare problemi specifici, piuttosto che a sprecare energie nel tentativo di tirare dritto senza risolverli.

Alfred Marshall, Industry and Trade

Categorie
Economisti Educazione Keynes Università

Quello che voleva ottenere, a lezione, era che gli studenti pensassero insieme a lui.

Non aveva l’abitudine di mettere per iscritto le lezioni.

“Raramente si serviva di appunti, eccetto che per le lezioni di storia economica” scrive la moglie. “A volte annotava qualcosa prima di andare in aula, e strada facendo ci rifletteva. Diceva che la ragione per cui aveva così tanti studenti capaci di pensare con la propria testa era che non si preoccupava mai di presentare la materia in forma ordinata e sistematica, o di fornire troppi ragguagli. Quello che voleva ottenere, a lezione, era che gli studenti pensassero insieme a lui.”

John Maynard Keynes, Sono un liberale? E altri scritti, Adelphi