Categorie
Educazione

Oltre ciò che appare (la realtà è una patria dalla quale ci si attende tutto).

Rembrandt, Adorazione

Il reale mi sollecita a cercare qualcosa d’altro, oltre ciò che appare.

Questo accade perché la realtà afferma la nostra coscienza, in modo tale che essa presente qualcosa d’altro.

La realtà è come una patria dalla quale ci si attende tutto.” (Maria Zambrano)

Julian Carròn, Rimini, 24 aprile 2010

Categorie
Alessandro Berti

In memoria di mia madre

Maria Margherita Fusconi Berti, Bologna 1929, Forlì 15 settembre 1968
Maria Margherita Fusconi Berti, Bologna 1929, Forlì 15 settembre 1968

Oggi sappiamo fermamente che l’oblio non esiste, sappiamo che l’oblio è un’ultima insondabile memoria che, obbedendo solamente a leggi non dipendenti dalla nostra volontà, ci restituisce un giorno, in un istante quello che sembrava essersi portato via per sempre.
Il luogo dell’oblio è il luogo da dove in un istante possono sorgere con più intensità ancora che quando furono vissuti tutti quei momenti “dimenticati”. Nulla si perde in una psiche umana.

Maria Zambrano, Per l’amore e per la libertà, Marietti 1820

Categorie
Economisti Educazione Università

Gli economisti sono anche professori: cioè maestri.

Dal momento che la vocazione acutizza, estremizza, eleva alla perfezione l’essenziale dell’uomo, vuol dire che ogni vocazione è mediatrice e che si tratta in questo caso di vedere in quale forma lo è la vocazione di essere maestro, e se per caso non lo sia in maniera eccelsa.
Il filosofo, il saggio, l’artista, sono mediatori di una specie confinante con quella del maestro perchè trasmettono qualcosa, verità, scienza, bellezza; ma non in una forma personale, diretta, ma attraverso l’opera, un’opera che ha una speciale forma di esistenza, quella che corrisponde a ciò che Husserl ha chiamato “oggetti ideali”, dove oggetto deve intendersi come qualcosa dotato di autonomia -cosa che dipende dalla sua forma raggiunta- e ideale come non trovato nella realtà che ci si dà.
Essi mediano tra la ragione, la verità, il bene, la bellezza e la vita umana sempre, è chiaro, all’interno dei confini di una società (..).
Ma la mediazione esercitata dal maestro ha un’ultima specificità che si riferisce all’essere – all’essere del vivente.

Maria Zambrano, Per l’amore e per la libertà, Marietti 1820