Analisi e commenti

In questa sezione del blog analisi e commenti su banche, imprese e società, quotate e non. Il data base utilizzato è sempre e soltanto quello pubblicamente disponibile, i bilanci delle imprese non finanziarie sono analizzate con la collaborazione di R&A Consulting.

7 Comments »

  1. Dopo aver letto l’articolo di Zingales su Obama e la Caporetto finanziaria penso di non avere più parole da spendere. Comincio a pensare che al posto di sputare tanto sul piatto in cui mangio, dovrei aprire un po’ gli occhi.
    E’ una vicenda che alla lontana mi ricorda Gaucci…….che per me è il prescelto.
    A buon intenditor……

    Mi piace

    • caro intermediario Urbinate, mi sentirei di dire che sei un po’ ermetico! In che senso Gaucci è il prescelto? Non ho alcuna stima dell’uomo…e peraltro sono d’accordo che non si debba sputare nel piatto dove si mangia, ma a cosa ti riferisci?

      Mi piace

  2. Prof da buon economista quale è lei, vorrei la sua opinione su un tema a dir poco ridicolo secondo me: l’ipotetica privatizzazione della fornitura di servizio idrico.
    M’illumini…..

    Mi piace

    • La privatizzazione del servizio idrico a mio parere, dal momento che ritengo la sussidiarietà un principio importante (lo Stato interviene laddove non soccorre l’iniziativa privata), è un fatto importante. Soprattutto riflettendo sulla situazione di tanti acquedotti, ahimè, meridionali…

      Mi piace

  3. Il paragone con Gaucci è riferito al fatto che chi sbaglia poi, misteriosamente, non solo non viene punito, ma ottiene ancora di più dala vita. Lui ha sbagliato ed ora si ritrova con una megavilla, donne, e un mare fantastico a coccolarlo. Nessuno che lo cerchi, a parte le Iene…..per me è inconcepibile….tutto qua.
    Il discorso del piatto su cui mangio è relativo al fatto che alla luce di quello che succede in altri stati mi sento di dire che in Itlia non è poi tanto peggio, anzi……nonostante comunque che chi sbagli venga raramente punito anche da noi.
    Sul servizio idrico io penso che la sussidiarietà sia importante ma non credo che un privato riesca a gestire un servizio tale in maniera più trasparente e corretta delle istituzioni pubbliche. Il meridione è un caso a parte, si sa, ma se malauguratamente tali acquedotti venissero gestiti da un privato, credo che la situazione sia di gran lunga peggiore dell’attuale.

    Mi piace

  4. Salve Prof., sono nuovo nel suo forum, e, anche se lo troverà inadeguato visto i temi affrontati, le vorrei porre un quesito: lei conosce il progetto h.a.a.r.p.? Vorrei un suo parere in merito, considerandola un uomo di cultura generale con cui mi possa confrontare.
    Attendo risposta.
    Saluti

    Mi piace

    • Ciao Arsenio (Lupin), non conoscevo il progetto h.a.a.r.p. fino a stasera, poiché dopo aver letto il tuo post ho indagato e cercato su Google. Il mio parere in merito è che si tratti di uno dei tanti progetti che tutte, e ripeto tutte, le nazioni più industrializzate e progredite, cercano periodicamente di mettere in campo al fine di espandere la loro sfera di influenza. Non ne so molto di più e, onestamente, non credo che servirebbe che ne sapessi di più. Penso anche, però, che per gente come noi, italiani per esempio, sia più utile costruttivo confrontarci con i problemi del nostro Paese, cercando di risolverli e di lavorare positivamente per essi. Ne riparliamo quando vuoi, grazie per avere scritto.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...